• it

REVERSE ENGINEERING

12766974662010-05-12_101105

Descrizione


 

Esigenza

Si voleva risalire al modello matematico 3D parametrico di un prodotto già presente sul mercato di proprietà del cliente, di cui si è usurata l’attrezzatura di forgiatura, per modificarlo e migliorarlo secondo nuove disposizioni ed esigenze di utilizzo.

Contributo

Il particolare del prodotto che necessitava di una riprogettazione presentava superfici irregolari e notevolmente complesse. Si è quindi pensato di utilizzare la tecnologia del reverse engineering per ottenere il modello tridimensionale di controllo da confrontare con quello realizzato successivamente mediante il cad 3D. In un secondo momento si è provveduto a creare curve di controllo utilizzabili per la modellazione cercando di facilitare il più possibile eventuali modifiche future.
Durante la fase di studio è stata ottimizzata la linea di divisone del pezzo.
Il modello è stato realizzato completamente in superfici avanzate con l’utilizzo di Pro/engineer.

L’immagine è pubblicata per gentile concessione della ditta Snap-On Equipment S.r.l.
 

Vantaggi

Oltre al progetto originale, ora il cliente ha a disposizione il modello ottenuto con il reverse engineering per avere un controllo completo. In tal modo può realizzare una prototipazione rapida, produrre il particolare richiesto con tutte le modifiche necessarie e potrà cambiarne facilmente la geometria in futuro.