• it
  • en
  • de

Concentratore solare Dual Platform

Descrizione


 

Esigenza

Nell’ambito dello sviluppo di una nuova generazione di impianti per lo sfruttamento solare sia fotovoltaico che termico, SUN GEN srl, giovane start-up reggiana, ha commissionato ad Asotech l’ottimizzazione strutturale del proprio concentratore solare Dual Platform.

 

Contributo

Asotech, in stretta collaborazione con i tecnici SUN GEN, partendo dai modelli 3D forniti dalla committenza, ha eseguito analisi allo scopo di aumentare la resistenza meccanica del concentratore solare. In particolare, l’attività si è concentrata inizialmente su una serie di analisi fluidodinamiche CFD per individuare le forze derivanti da vento sulla struttura dei concentratori Dual Platform. Le analisi hanno permesso di ottenere un andamento delle pressioni sulla struttura in condizioni di esercizio (60 Km/h) e con vento massimo (90 Km/h) in modo da impostare analisi strutturali di dettaglio per l’ottimizzazione della struttura in ambiente Ansys Workbench R18. Il progetto ha comportato l’utilizzo di materiali compositi speciali per la struttura del pannello e metodologie avanzate del programma FEM come contatti non lineari e l’utilizzo di analisi fluidodinamiche accoppiate ad analisi strutturali.

 

Vantaggi

L’attività svolta ha permesso un’ottimizzazione molto spinta in termini di riduzione di massa e aumento della resistenza della struttura con carichi da vento e neve molto elevati; in particolare, l’ottimizzazione ha permesso di alleggerire la struttura iniziale di oltre il 30% con un incremento della resistenza a neve e vento del 40%. La verifica è stata condotta con tecniche avanzate ed applicando le normative vigenti (EUROCODICE), in modo da fornire, al termine dell’attività, la documentazione necessaria per il fascicolo tecnico.